Vacanza in

Scegli la località di vacanza desiderata

Kitzbühel

Wilder Kaiser

Scegli la data di arrivo

Scegli la data di partenza

  • 1 notte

  • 2 Notti

  • 3 Notti

  • 4 Notti

  • 5 Notti

  • 6 Notti

  • 7 Notti

  • 8 Notti

  • 9 Notti

  • 10 Notti

  • 11 Notti

  • 12 Notti

  • 13 Notti

  • 14 Notti

Sceglie le camere/appartamenti desiderati

Camera singola
Camera doppia
Famiglia e altro
Auswahl übernehmen

Giorno

Ricerca

La certezza della neve

Sonnenskilauf in St. Johann in Tirol

Le Kitzbüheler Alpen assicurano la presenza della neve su due livelli, da un lato sono miracolate dalla natura e dall’altro offrono le più moderne tecniche in grado di fronteggiare ogni situazione climatica. Abbiamo riassunto per voi i 10 motivi che garantiscono la presenza della neve sulle Kitzbüheler Alpen:

Cinque motivi che danno la certezza naturale della neve

  • Condizione di Stau a nord-ovest sulla cresta alpina: nella maggior parte delle aree a nord-ovest nuvole umide si addensano sulla cresta alpina provocando forti nevicate nelle Kitzbüheler Alpen.
  • Quantitativi costanti di neve fresca: dall’inizio delle registrazioni ufficiali nel 1958 la quantità media annuale di neve fresca a Kitzbühel è rimasta costante. Ogni anno cadono a valle più 2,5 metri di neve e in montagna 8 metri. Eccezioni come l’inverno 2006/07 si sono registrate anche in epoche passate. Anche nel 1989, 1972 o nel 1963 si sono riscontrati meno di 140 cm di neve fresca nella stagione.
  • Hahnenkamm invernale: dal 1993 sulle montagne di Kitzbühel fa sempre più freddo e precipita sempre più spesso neve abbondante che rimane più a lungo. In quasi sei mesi sull’Hahnenkamm cadono più di 20 cm di neve naturale.
  • Orientamento delle piste da sci: la maggior parte delle piste si trova nella posizione ideale per l’innevamento, a nord, nord-est o nord-ovest, dove il sole è molto debole e quindi la neve rimane più a lungo.
  • Alpeggi come fondo: gli alpeggi offrono il fondo ideale per le piste da sci. Mentre i comprensori sciistici realizzati su un terreno roccioso o pietroso richiedono moltissima neve per ottenere condizioni delle piste ideali, nelle Kitzbüheler Alpen sono sufficienti 20 cm di manto nevoso compatto per avere piste perfette. Boschi a sinistra e a destra delle piste impediscono alla neve di disperdersi.

Cinque motivi che danno la certezza tecnica della neve

  • Quantità di generatori di neve: 3.440 cosiddetti generatori di neve garantiscono un manto nevoso sui 762 chilometri di piste, che corrispondono a due terzi dei complessivi chilometri di piste, incluse le varianti (= 70 %).
  • Potenza dei generatori di neve: per quanto riguarda le prestazioni dei generatori di neve le Kitzbüheler Alpen sono all’avanguardia dall’ultimo inverno. Infatti ad esempio è stato possibile innevare tutto il comprensorio sciistico di St.Johann in Tirol in sole 60 ore. In 72 ore si sono riusciti a innevare i 110 chilometri di piste del comprensorio Skiwelt, che corrisponde alla tratta Skiwelt – Monaco.
  • Materia prima per la formazione della neve: 40 bacini contenenti complessivamente più di 2,5 milione di metri cubi di acqua mettono a disposizione acqua a sufficienza per un innevamento duraturo anche durante una lunga stagione.
  • Temperatura per la formazione della neve: nelle montagne di Kitzbühel vi sono in media 157 giorni di gelo all’anno durante i quali in parte, prevalentemente di notte, può nevicare. Per 77 giorni (= 2,5 mesi) il termometro non sale sopra lo zero termico e può quindi nevicare costantemente.
  • Esperienza dei maestri di sci: da circa 100 anni si scia nelle Kitzbüheler Alpen, da circa 20 anni queste vengono innevate con sistemi artificiali. I maestri di sci e i responsabili delle piste conoscono il terreno, il clima e le condizioni meteorologiche delle Kitzbüheler Alpen meglio di chiunque altro e offrono pertanto una adeguata preparazione delle piste fino all'ultimo giorno di apertura degli impianti.

Attendereprego

Le informazioni vengono caricate...